Il Team Cooking: la ricetta perfetta per il successo aziendale

Hai mai sentito parlare del Team Cooking? Sai in che cosa consiste questa interessante attività di teambuilding?

Oggi sono proprio qui per questo motivo, spiegarti come rendere il tuo team di lavoro davvero compatto ed affiatato facendogli vivere una fantastica esperienza in cucina!

Anche perché in Italia, la nazione con il cibo più buono del mondo (siamo onesti, è così!) l’ambiente della “cucina” assume sempre più fascino.

Per capire quanto questo sia vero ti basta pensare anche solo ai mille programmi che compaiono in tv o a come molte persone usano i piatti che preparano per fare colpo sui social network.

E pensa un po’, la cucina sta diventando a tal punto centrale nelle nostre vite che si è capito che è possibile utilizzare ciò che si impara ai fornelli per far crescere un team di lavoro.

Davvero curioso, non trovi?

Cooking team building: gli obiettivi da raggiungere

Per definizione le attività di team building permettono di creare un gruppo forte attraverso dei momenti di formazione molto stimolanti, nei quali stare insieme, divertirsi e sperimentare concretamente dei concetti teorici molto importanti.

Infatti si è capito che l’apprendimento di determinate informazioni e capacità non può avvenire solo all’interno di una fredda aula ma deve essere svolto in un contesto vivace nel quale potersi mettere veramente alla prova…in questo caso specifico la cucina.

Con il team cooking hai la possibilità di fare uscire il tuo gruppo di lavoro dall’ufficio e portarlo all’interno di una cucina dove tutti dovranno mettersi un grembiule e andare ai fornelli…per far vedere di che pasta sono fatti!

Devi sapere che un contesto di questo tipo è perfetto per far emergere le dinamiche relazionali ed organizzative tipiche della vita aziendale.

Questa attività di team building ti permetterà di capire quali aspetti si possono migliorare per rendere il tuo gruppo di lavoro più affiatato e operativo.

Ma adesso entriamo più nel dettaglio…

cookingclass

Uno stimolante team building in cucina

Non so se lo sai ma è davvero nutrito il gruppo di cuochi consumati che si nasconde dietro alle scrivanie degli uffici…

Pensa che in una ricerca condotta da executive surf il 70% degli intervistati ha dichiarato una sincera propensione alla cucina.

La maggior parte dei professionisti consultati dalla ricerca ha detto chiaramente di vivere la cucina come una via di fuga dallo stress quotidiano.

Insomma, nessun dubbio sul valore terapeutico della cucina: è evidente che rilassa le persone!

La cucina non rappresenta soltanto il piacere del “mangiare bene”, per molti è un’attività manuale che permette di dare libero sfoga alla propria creatività e inventiva.

E allora ci si è chiesti perché non sfruttare questo potenziale…

Durante lo svolgimento di una attività di cooking team non viene solo richiesto ad un team di preparare dei buoni piatti, ma anche di comunicare al meglio, avere fiducia nei propri compagni, organizzarsi, coordinarsi…e non da ultimo creare la giusta atmosfera.

Pensaci bene…ogni volta che vai in un ristorante immagino che non ti aspetti di trovare solo dei cibi gustosi, ma anche un servizio di prim’ordine, o sbaglio?

Ecco, sappi che vale la stessa cosa per la tua azienda.

Non basta avere un prodotto o servizio di qualità ma è anche importante far capire al cliente di essere un gruppo affiatato, in sintonia, felice e ben organizzato…

Quindi stando in cucina si può imparare davvero tantissimo.

Lo sviluppo della leadership

Cosa molto importante…scegliere una attività di team cooking consente di sviluppare la leadership all’interno del gruppo.

Della parola “leadership” spesso se ne abusa e si pensa che sia una innata abilità del capo nel saper comandare…ma non è assolutamente così!

Leadership significa: “avere la capacità di saper influenzare positivamente gli altri”.

E questa è una capacità che tutti possono avere (o sviluppare) non solo di chi si trova a capo di una azienda.

Il fatto è che il sogno di tutti i datori di lavoro è quello di avere squadre efficaci ed efficienti, ma spesso si lamentano che non è così.

Anzi, sembra che in molti casi le persone “tirino a campare” senza assumersi le giuste responsabilità che il proprio ruolo richiede.

Se tu pensi che il tuo gruppo di lavoro sia un po’ svogliato, non convinto dei propri mezzi o se semplicemente vuoi rendere il tuo team ancora più forte non ti resta che una sola cosa da fare…

Organizzare una attività non convenzionale in cucina, che permette di andare a verificare quale è il livello di leadership di ogni singola persona e quanto nel tuo team si è disposti ad aiutarsi reciprocamente.

O meglio sarai in grado di capire…

  • Quale è lo stile di leadership di ciascuno?
  • Quali sono i punti di forza e le debolezze di ciascuno?
  • Quali sono le caratteristiche emotive che ha la tua squadra?
  • Che stile di leadership è meglio adottare nelle diverse situazioni e con persone emotivamente diverse tra di loro?
  • Quanto il proprio stile di “comando” agisce positivamente sulle prestazioni degli altri e quanto negativamente?

A tutte queste domande puoi avere una risposta frequentando una attività di team building in cucina!

Come organizzare il tuo team cooking

Sicuramente il modo più efficace per imparare a lavorare bene insieme è quello di preparare un banchetto tutti insieme.

L’obiettivo di una attività di team cooking di questo tipo è quello di pianificare e preparare il servizio di un pranzo o una cena completi nel migliore dei modi.

Per fare ciò avviene una suddivisione in squadre, in modo che ci si divida la preparazione delle differenti portate…chiaramente all’interno di una squadra ciascuna persona ha il proprio ruolo da rispettare e deve quindi “sporcarsi le mani”.

Ogni partecipante dovrà quindi mettere in campo la sua bravura e la sua capacità di leadership, senza mai dimenticarsi che da soli non si vince…è necessario infatti fidarsi ciecamente dei propri compagnia se si vuole preparare al meglio una portata.

Tutto il lavoro deve rispettare un budget stabilito, un tempo limitato e delle risorse messe a disposizione.

Al termine c’è la valutazione del lavoro svolto da parte di una giuria che valuta aspetti come: la pianificazione e la preparazione dei piatti, la selezione e l’adeguatezza degli ingredienti, la scelta dei vini da abbinare, l’ambiente che ha creato il team di lavoro, la qualità del banchetto etc.

Tutto ciò come può aiutare il tuo team aziendale?

Lo scopo è quello di “fare spazio” a modi di agire che permetteranno di gestire in modo nuovo le attività lavorative quotidiane e la collaborazione con i colleghi.

Per questo motivo oltre alla parte pratica bisogna dedicare un po’ di tempo alla riflessione e alla discussione comune, per ragionare sugli insegnamenti appresi e su come adattare l’esperienza in cucina alla propria realtà lavorativa.

Però mi raccomando…fate sempre tutto col sorriso sulle labbra!

Workshop in cucina al Silva Splendid Hotel

Se ti trovi in Ciociaria, terra davvero ricca di specialità culinarie, un’ottima soluzione per la tua attività di team cooking è quella offerta dal Silva Splendid Hotel, a Fiuggi.

Questo Hotel organizza un workshop, che dura un giorno intero, in cui i partecipanti divisi in squadre, dovranno organizzare e preparare una cena completa.

Le differenti squadre avranno l’obiettivo di preparare ciascuna delle portate (antipasti, primi, secondi con contorni e dessert) e per fare ciò si dovranno occupare proprio di tutto, “dall’acquisto” degli ingredienti fino alla cottura dei cibi e i vini da abbinare.

Chiaramente nel fare questo non sarete lasciati soli…la struttura mette a vostra disposizione dei consulenti culinari Newton e uno chef professionista, per guidare tutta la pianificazione e la produzione della cena.

La valutazione finale del lavoro svolto verrà affidata ai vostri ospiti cioè gli stakeholder chiave per il tuo gruppo, che svolgeranno per una sera il ruolo di giudici imparziali.

Una precisazione…se non hai ospiti da portare sarà il consulente culinario Newton e lo chef del ristorante a valutarvi…non preoccupatevi.

Vuoi saperne di più su come organizzare la tua esperienza di team cooking al Silva Hotel Splendid?

Bene, non ti resta che consultare questa pagina:

Team Cooking al Silva

Come hai visto il team cooking è un’esperienza davvero molto intensa e faticosa ma decisamente utile.

Infatti le persone che compongono il tuo team di lavoro avranno la possibilità di conoscersi meglio, influenzarsi positivamente, rinforzare il loro rapporto e saranno così in grado di affrontare ogni sfida futura con più convinzione.

Però mi raccomando, pensate anche a divertirvi!

Sono sicuro che sarete dei cuochi meravigliosi!!!

Alla prossima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Offerte PRENOTA ONLINE

Miglior tariffa web garantita